FANDOM


Uno Zora in Twilight Princess

Gli Zora sono delle pacifiche ed amichevoli creature umanoidi simili a pesci. Nei primi giochi della Serie erano presenti delle creature ostili chiamate Zolas, definite dalla Nintendo come delle femmine di Zora divenute crudeli. Successivamente, questo disguido fu corretto in Oracle of Ages, dove viene fatta una maggiore distinzione tra Zora ostili e buoni. In questo gioco, gli Zora cattivi sono chiamati River Zora e quelli amichevoli Sea Zora. Il loro aspetto viene rinnovato per la prima volta in Ocarina of Time, dove vengono rappresentati con caratteristiche più umane. In questo gioco, la loro pelle è di colore bianco con alcune zone blu, gli occhi sono completamente neri e i loro piedi sono simili a pinne.

La Principessa Ruto, figlia del Re Zora Do Bon XVI, aiuterà Link nella sua avventura, e in seguito diverrà una dei sette saggi. In Twilight Princess, gli Zora vengono cambiati d'aspetto ancora una volta e qui presentano caratteristiche ancora più umane. Gli occhi sono dotati di pupilla e il loro naso appare uguale a quello di un uomo. La loro pelle è liscia e di colore grigiastro, tranne nella pancia e nel petto dove è bianca; le branchie sono spostate sui fianchi. Gi Zora femmina presentano inoltre una colorazione tendente al rosa.

Queste creature depongono delle uova che devono essere tenute al freddo; cuccioli appena nati sono simili a girini. Inoltre, gli Zora apprezzano la musica, infatti esiste una band musicale composta da Zora, gli Indigo-Gos, apparsa in Majora's Mask.

Alcuni giocatori sostengono che in The Wind Waker gli Zora si siano evoluti nella specie dei Rito. L'unico vero Zora presente nel gioco è il Saggio della Terra Laruto e il fatto che Famirè sia la sua erede sembrerebbe confermare questa teoria.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale