FANDOM


Sakon è un personaggio presente in Ocarina of Time e Majora's Mask.

BiografiaModifica

Majora's MaskModifica

Sakon è un ladro, spesso si aggira a Cronopoli e dintorni alla ricerca di qualcosa da rubare.
Il suo nascondiglio si trova nel Canyon di Ikana ed è occultato da un grande masso con funzione di porta segreta.
Prima degli eventi del gioco ha rubato la Maschera del Sole a Kafei.
Il ragazzo, tramutato in un bambino dallo Skull Kid, cercava aiuto presso la Sorgente della Fata Radiosa a nord di Cronopoli ma nel tragitto è stato aggredito da Sakon che gli ha sottratto la maschera.

Durante la notte del Primo Giorno il ladro torna in città per rapinare un'anziana che trasporta un Portabombe.
E' possibile uccidere Sakon attendendo che sottragga il sacco alla donna.
Dopodiché colpendo la merce rubata con una freccia questa esploderà, facendo scomparire il malvivente per l'intero ciclo dei tre giorni.
Se il furto viene evitato l'anziana signora ricompensa Link con la Maschera Esplosiva, inoltre il Portabombe sarà acquistabile al Negozio delle Bombe.
Se il giocatore decide invece di non interferire, la merce rubata può comunque essere acquistata la notte seguente al Bazar ad un prezzo maggiore.
In questo caso Kafei, spiando l'interno del Bazar, riconosce il ladro e lo segue fino al suo nascondiglio, bramoso di recuperare la sua maschera.
Durante la notte del Terzo Giorno è possibile entrare assieme a Kafei all'interno del covo, insieme i due ragazzi possono provare a superare il sistema di sicurezza e riprendere l'oggetto rubato.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.