FANDOM


Neldra è un Drago apparso in Breath of the Wild.

Caratteristiche Modifica

Neldra è uno dei tre Draghi che vagano per Hyrule. Non attacca mai le persone, però avvicinarsi è molto pericoloso visto che il suo corpo è ricoperto da una coltre di ghiaccio. Se Link si avvicina troppo rimane congelato. Per evitare che tutto ciò accada, Link deve indossare il set "Rito" completo, potenziato due volte per ottenere il bonus "a prova di ghiaccio". Il contatto diretto con il Drago causa danni a Link indipendentemente dalle armature indossate.

Quando viene colpito da una freccia, Neldra lascia cadere diversi oggetti:

  • Squama di Neldra, colpendo il Corpo.
  • Artiglio di Neldra, colpendo le Zampe.
  • Dente di Neldra, colpendo la Bocca.
  • Pezzo di corno di Neldra, colpendo la Cresta.

Come gli altri Draghi, Neldra rilascia solo un elemento al giorno e non può essere ucciso. Nel compendio di Hyrule è classificato come "Mostro", ma in realtà Neldra è un spirito del ghiaccio che assume la forma di un Drago.

Il Drago è coinvolto nella ricerca del sacrario di Jitan Sami, Link deve gettare una sua squama nella fonte della saggezza per aprire una porta dietro alla statua della dea e raggiungere il sacrario. Ma con questo Drago le cose sono diverse. Neldra è stato posseduto dal Rancore della Calamità Ganon ed è diventato malvagio. Per liberarlo si deve colpire con le frecce i 4 punti nevralgici del Rancore su Corpo, Zampe, Bocca e Cresta di Neldra, inseguendolo per tutta la montagna. Una volta liberato, lo strato di Rancore sul suo corpo evaporerà, si avvicinerà e si lascerà colpire per dare una Squama a Link. Poi se ne andrà volando.

Curiosità Modifica

  • Neldra potrebbe essere un devoto servitore o addirittura l' incarnazione della Dea Nayru.
  • Come Oldra e Firodra, ad una certa ora, in un punto preciso si può vedere Neldra scomparire in un buco tra le nuvole.