FANDOM


La Miniera dei Goron (Goron Mines in inglese) è il secondo dungeon in Twilight Princess, dove risiede il secondo Cristallo Oscuro. È situata all'interno del Monte Morte ed è di grande importanza per i Goron, che la considerano un luogo sacro. Per entrarci Link deve battere Don Ardesio, saggio della tribù, a sumo. Dentro, superando molta lava e facendo uso dei magneti degli Stivali di Ferro, l'eroe dovrà cercare gli altri saggi e ricomporre la Grande Chiave. Dopo avere sconfitto Dangoross, un combattente Goron, si potrà inoltre appropriare dell'Arco dell'Eroe e proseguire nella sua avventura. Nel dungeon è frequente trovare Dodongo, Laseros, Bulblin, Tektite e Keese. Il boss è Pyrus, il mostro in cui il patriarca Dalvos si è trasformato toccando il Cristallo Oscuro.

CuriositàModifica

Il Tema musicale della Miniera dei Goron è un remix della Ninnananna Goron di Majora's Mask.

TeorieModifica

C'è chi pensa che la Miniera dei Goron possa in realtà essere la Caverna dei Dodongo di Ocarina of Time che i Goron, nel tempo, hanno allargato. Una conferma potrebbe essere l'importanza che entrambi i dungeon hanno per il popolo o la simile collocazione.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.