FANDOM


Il Capitano Stal è un mini-boss presente in Majora's Mask.

BiografiaModifica

Il Capitano Stal era il capo delle Guardie Reali di Ikana al tempo della grande guerra contro i Garo.
Prestava servizio presso la parte superiore del Canyon, che lui stesso chiama "collina", ma probabilmente lui ed il suo reggimento dovettero accorrere in soccorso per la difesa del cimitero.
Proprio nel cimitero venne sconfitto ed ucciso dal nemico assieme alle sue truppe.
Dopo che la maledizione oscura si riversò su Ikana venne riportato in vita sotto forma di Stalfosso gigante, anche i soldati resuscitarono come Stalfossi. Da quel momento attende sotto un arco vicino la casa di Dampei un degno avversario, desideroso di rimuovere l'onta provocata dalla sconfitta nella propria patria.
Lo Stalfosso gigante dorme tutto il giorno e anche di notte resta accovacciato nella sua alcova.
Si desterà solamente al suono della Melodia del Risveglio ed una volta in piedi sfida Link in combattimento. Una volta sconfitto comprende il valore dell'avversario e gli racconta la sua storia.
Ricompensa Link con il Cappello del Capitano e gli chiede di informare le sue fedelissime truppe che ormai la guerra è terminata.
In modo simbolico promuove Link al suo stesso grado militare e rasserenato chiede il congedo al nuovo Capitano delle Guardie Reali di Ikana.

CombattimentoModifica

La sfida consiste nel raggiungere il Capitano Stal e sconfiggerlo in combattimento.
Lo stalfosso gigante si muove su un circuito, se raggiunge la fine la sfida è persa.
Sul tracciato vengono in suo aiuto diversi stalfossi e vi sono anche dei muri di fuoco a complicare ulteriormente l'avanzamento.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale